La cucina dei desideri segreti

 

Mi piace acquistare libri usati.
La loro vita precendente in qualche modo li modifica ampliandone la forza.

Mi capita spesso di fermarmi alle bancarelle o di usufruire dei servizi delle biblioteche che si liberano di vecchie edizioni.

Questa in particolare l’acquistai a Brunico, nella meravigliosa Stadtbibliothek Bruneck – in cui mi sarei trasferita a vivere volentieri – aveva una sezione con libri annullati e rimessi in vendita.

La storia di “La cucina dei desideri segreti” è semplice. Mi spiace quando la semplicità viene scambiata per banalità, per cui mi trovo spesso a dare delle chance anche a libri che potrebbero essere scartati da palati più fini. Continua a leggere “La cucina dei desideri segreti”

Annunci